Nuovo locale, consigli d’arredo

arredo nuovo locale

Hai deciso di aprire un ristorante o un bar? Dopo la parte burocratica, fondamentale è pensare al suo arredo. Questa è sicuramente la parte più bella e divertente, ma richiede molto impegno perchè l’arredamento del vostro nuovo locale darà ad esso un indirizzo ben preciso e sarà questo a determinare tanti fattori, come la clientela, le attività da organizzare e tanto altro ancora.

Per individuare il giusto stile d’arredo del vostro locale, sia un ristorante, un bar o un locale notturno, bisogna partire dalla scelta del target, ovvero dei potenziali clienti. Basterà studiarne gusti e abitudini e scegliere di conseguenza. Dovete dargli un’identità: dovete renderlo accogliente ed elegante oppure più informale e familiare, a seconda del servizio che volete offrire. Anche l’offerta del vostro locale indirizzerà la scelta dello stile. Volete che il vostro locale diventi un punto di riferimento per chi vuole passare del tempo in relax?

Altra soluzione è optare per un design “a tema”, ovvero quando tutti gli elementi di arredo, così come elementi architettonici quali soffitto e pareti, si rifanno ad un identico tema che caratterizza in modo univoco quella location.

Altro elemento fondamentale da valutare prima di scegliere gli arredi dei locali sono, naturalmente, gli spazi. Prima di scegliere come arredare un locale si consiglia di analizzare la distribuzione degli spazi sia interni che esterni. Ogni stile ha le sue caratteristiche e peculiarità, dai materiali utilizzati ai complementi di arredo.

Arredare un bar in stile vintage

Arredare un bar in stile vintage è una delle tendenze del momento. Scegliere di arredare il vostro bar in stile vintage significa scegliere un’epoca in cui ambientarlo e utilizzare tutti gli elementi per rievocare quella atmosfera. Lo stile vintage si basa su un lungo lavoro di selezione e ricercatezza. Gli elementi che entreranno nel vostro bar vintage saranno tutti pezzi di arredo particolari, elementi classici che hanno avuto in dono una nuova vita diventando veri e propri oggetti di design.

Si può arredare un bar in stile vintage mixando più epoche e oggetti di design in grado di rievocare un’atmosfera calda ed accogliente. Tipici di questo stile sono i tavolini bassi in legno circondati da poltrone antiche, in pelle o velluto con gambe in legno, e divanetti particolari rivisitati. Il materiale più adatto per il pavimento è il legno o un mix di legno e cementine, tendenza del momento. Altri elementi tipici sono la moquette e la carta da parati con pattern retrò e tinte pastello a contrasto.

Arredare un bar in stile insustrial

Se amate un’atmosfera più grunge, scegliete lo stile industrial per il vostro bar. Arredare un bar in stile industrial vuol dire richiamare lo stile dei locali e delle grandi fabbriche della New York anni ‘50. In questo stile gli elementi protagonisti sono grandi banconi, arredi in legno,  pareti di mattoncini e tubature in ferro in bella vista. Ad illuminare gli spazi grandi lampade a sospensione, per un’atmosfera intima. L’arredamento ideale è composto da poltrone in pelle agli sgabelli in ferro battuto.

Le possibilità sono praticamente infinite. YourTeam srl vi proporrà soluzioni d’arredo contract per ristoranti, bar e locali. Contattataci per un preventivo gratuito!

Related Posts

Leave a Reply

Text Widget

Nulla vitae elit libero, a pharetra augue. Nulla vitae elit libero, a pharetra augue. Nulla vitae elit libero, a pharetra augue. Donec sed odio dui. Etiam porta sem malesuada.

Commenti recenti